Prolungare il piacere sessuale

Come prolungare il piacere sessuale? Ecco 3 Dritte che devi per forza provare!

Fin dall’antichità gli uomini hanno provato a prolungare il rapporto sessuale più a lungo possibile e sicuramente sapevano bene che il modo per superare l’ansia da prestazione consistesse nel fare molta pratica e gestire le proprie emozioni.

  1. Impara a gestire L’ansia da prestazione: Rilassati andrai benissimo!

Quindi il rimedio più naturale sembra proprio il riuscire a gestire il nostro stato fisico attraverso una buona lucidità e razionalità mentale; facendo in modo di distogliere l’attenzione al momento in cui si sente la necessità di eiaculare, dedicarsi a coccole e carezze e solo dopo riprendere il rapporto.

2. Aiutati con Un profilattico Ritardante alla Benzocaina

Se l’ansia da prestazione nn è una patologia grave da rendere necessario l’intervento dello specialista, è possibile affiancare questi esercizi per il prolungamento del piacere all’uso del preservativo ritardante.

Un supporto per la vostra concentrazione che ha come componente essenziale la benzocaina, un anestetico locale poco solubile che viene quindi assorbito lentamente dal corpo.

In forma medica la benzocaina ha ampio uso:è usata come lubrificante ed anestetico per facilitare l’introduzione di cateteri intratracheali, tubi nasogastrici ed endoscopici. La benzocaina assorbe la luce ultravioletta ed entra nella composizione di creme e lozioni abbronzanti. Per uso topico, la benzocaina è impiegata in forma di crema, unguento, lozione, suppositori, soluzione, pasta, gel, spray contenenti solitamente fino al 20% di farmaco.

Il suo ampio uso resta, nello specifico, legato alla sfera sessuale al fine rendere il glande meno sensibile e rallentare il riflesso eiaculatorio.

Ecco una testimonianza entusiasta dell’utilizzo del preservativo ritardante. Giovanni di Napoli commenta cn molto stupore  la sua esperienza dopo averli utilizzati durante il primo rapporto sessuale con la sua ragazza :”Sono venuto a conoscenza di questi preservativi xche nn ce ne erano altri in quel momento presso la farmacia in cui mi ero recato,ed  ho comprato i preservativi ritardanti…
Ho trovato alcune difficoltà  nell intervallo di tempo tra la prima volta che ho cercato di penetrare e la seconda (Io ho il problema che nel momento che prende, tiro fuori e apro il presevativo, il pene nn rimane del tt in erezione; quindi la prima volta che ho provato nn ci sn riuscito…) il preservativo è rimasto nel mio pene… Poi ce l ho fatta e sn stato a fare l amore cn lei x 45 minutiiii!!!!! E nn sn nenache venuto!!! (abbiamo dovuto smettere xche mi hanno chiamato).
Ecco, a questo punto nn riesco a capire cm ho fatto a durare cosi tanto!!.

Chi volesse provare la loro efficacia e si chiede se i preservativi ritardanti funzionano davvero  può scegliere tra diverse proposte offerte in web dalle marche più famose ed acquistabili a prezzi superscontati sul sito leader nella vendita di preservatisvi on line: Comodo! , scoprendo quella proposta che più si adatta alle sue esigenze.

preservativi ritardanti alla benzocaina

3. Ricorda di retrocedere quando senti lo stimolo imminente di eiaculare.

Fai un profondo respiro, contrai il ventre e …. leggi attentamente questo articolo preservativi-ritardanti-stimolanti/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: